Storia

Cento anni di Cellere sono cento anni di storia aziendale, cento anni di storia dei collaboratori, il cui destino, tramite il lavoro, era strettamente intrecciato a quello dell'azienda, cento anni di storia dell'economia, cui Cellere ha dato un contributo pari alla sua grandezza e al suo campo di azione. E sono cento anni di cambiamenti e sviluppi sociali, politici e tecnici, nel cui ambito l'azienda e i suoi collaboratori si sono trovati a crescere.

Cento anni di edilizia stradale a firma Cellere sono anche cento anni di storia della famiglia Cellere, cui diedero un'impronta fondamentale Lodovico Cellere, il nonno, e Elio Cellere, il padre dell'attuale generazione, che oggi continua a scrivere la storia della famiglia e contribuisce in modo decisivo all'ulteriore sviluppo della storia aziendale. L'ora della nascita del Gruppo scoccò nel 1909, quando Lodovico Cellere si mise in proprio, diventando così imprenditore. Era un uomo d'azione, che con spirito d'iniziativa, determinazione e costanza riuscì a superare anche varie difficoltà, creando da quella che era un'azienda formata da un unico uomo una ditta di costruzioni stradali con diverse aziende succursali e ponendo così la prima pietra per l'odierno Gruppo Cellere.

Oggi, con Marco Cellere, è già presente nella direzione operativa del Gruppo Cellere la quarta generazione. Insieme alla famiglia Schneider, le due famiglie detengono insieme la maggioranza azionaria. Entrambe le famiglie vogliono continuare a dirigere il gruppo aziendale con lo stesso spirito pionieristico dei fondatori e ottenere, oltre al successo economico, anche e soprattutto un vantaggio per collaboratori e clienti. Il Gruppo Cellere intende continuare ad essere per i suoi collaboratori un datore di lavoro onesto e affidabile, restando sempre al loro fianco. Ai suoi clienti, a sua volta, desidera offrire una prestazione professionale contraddistinta da competenza tecnica, affidabilità e lealtà.